0521 628331 - 366 5628582

Via Matteotti, 78 - 43015 Noceto (PR)

0521 628331 - 366 5628582

Home » Diagnostica per immagini » Radiologia tradizionale

PRESTAZIONI DI RADIOLOGIA

La Radiologia tradizionale è una metodica di diagnostica per immagini che si fonda sull’utilizzo delle radiazioni ionizzanti; rispetto al passato la radiologia può contare sulla digitalizzazione dell’immagine che permette l’ottimizzazione della qualità e la riduzione dell’esposizione alle radiazioni da parte del paziente.
Il Poliambulatorio Santachiara utilizza apparecchiature di ultima generazione, che restituiscono immagini radiografiche digitali, di elevata qualità. Le tecnologie innovative consentono di ridurre l’esposizione alle radiazioni, ma la radiografia non può essere effettuata su una donna in gravidanza. Ricordiamo che l’esame radiografico non è invasivo, è di breve durata e non arreca alcun disturbo o disagio al paziente.
L’esame radiologico é la prima indagine da effettuare anche in regime d’urgenza per diagnosticare molte patologie. 
Nel sistema scheletrico, per ricercare alterazioni infiammatorie (artriti), degenerative (artrosi), lesioni di varia natura e nei traumi per escludere fratture. Nel torace per ricercare broncopolmoniti, pleuriti, lesioni polmonari clinicamente non apparenti e per un primo inquadramento cardiovascolare.
L’addome diretto evidenzia eventuali calcolosi, turbe della canalizzazione intestinale, perforazioni o importanti stati infiammatori.

Esami radiodiagnostici

Al Poliambulatorio Santachiara vengono eseguiti esami radiologici di tutto il distretto corporeo (ad esclusione dei contrasti intravasali):

Accesso al servizio radiologico

Medici specialisti in Radiologia

Tecnici sanitari di Radiologia

Accesso al servizio radiologico

Medici specialisti in Radiologia

Tecnici sanitari di Radiologia

GESTIONE EMERGENZA CORONAVIRUS:
AVVISO PER TUTTI I NOSTRI PAZIENTI

Data la situazione straordinaria dovuta all’emergenza COVID-19, abbiamo avviato procedure atte a limitare le possibilità di trasmissione del virus. Avvisiamo i gentili pazienti che per accedere in struttura è obbligatorio l’uso della mascherina e la disinfezione delle mani all’entrata.
L’ingresso è consentito a solo 8 persone nella sala d’attesa, alle restanti verrà chiesto di attendere all’esterno della struttura.